Ultime Gite Sci Alpinistiche in Dolomiti

Ormai la stagione invernale è alle nostre spalle ma in Dolomiti ci sono ancora delle zone montuose con molta neve,  soprattutto i versanti esposti a ovest e nord.

In questo periodo delicato, di lockdown a causa del corona-virus, lo sci alpinismo è praticabile secondo le normative ministeriali in quanto tale disciplina garantisce una distanza tra le persone di almeno 2 metri.

A Cortina e dintorni è ancora possibile fare delle belle gite sci alpinistiche soprattutto nella zona del passo Giau, dei Cadini di Misurina, sui versanti nord del monte Cristallo e del monte Pelmo e nella zona del Lagazuoi.

La Tofana di Rozes obbliga una partenza a piedi e sci in spalla dal Rifugio Dibona per circa 35 minuti prima di incontrare la neve.

Alcuni consigli utili per le gite sci alpinistiche in Dolomiti:

  • Leggere attentamente il bollettino valanghe e le previsioni meteo.
  • Rinunciare se la notte non raffredda o la temperatura è troppo calda (guardare a che quota è lo zero Termico).
  • Partire la mattina presto appena fa chiaro.
  • Rinunciare se già la mattina la neve non è dura e portante.
  • Attenzione ai pendii molto ripidi sopra di noi se vengono scaldati dal sole( possibili distacchi di neve bagnata).
  • Attenzione alle cornici formate dal vento in prossimità delle forcelle.
  • Portare sempre ramponi, piccozza e kit anti valanga.

La regola principale è partire preso e ritornare prima possibile!

Contattaci per prenotare una gita sci alpinistica in Dolomiti con Guida Alpina, un corso di sci alpinismo o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – booking@dolomitiskirock.com

Dolomiti SkiRock

Corso Italia, 14 - Cortina d’Ampezzo
Tel. +39 324 747 3939
Cod. Fiscale e P.Iva 01066430255