Sciare a Cortina d'Ampezzo e Dintorni

Cortina d'Ampezzo è la località turistica estiva e invernale più nota in Italia.  La sua lunga storia inizia con l’Impero romano fino ai grandi conflitti mondiali della Prima Guerra Mondiale 1914-1918 che l’hanno segnata profondamente, e arriva fino ai giorni nostri.

La fama di Cortina è sicuramente dovuta alla bellezza di un territorio ampio e unico, una meravigliosa conca circondata dalle montagna più belle del mondo, le Dolomiti, denominate patrimonio dell’UNESCO il 26 giugno 2009.

Cortina deve anche la sua notorietà alle Olimpiadi invernali del 1956, viste per la prima volta a colori in quasi tutti i paesi del mondo. Toni Sailer discesista austriaco di Kitzbühel, vinse tutte e tre le prove dello sci alpino, come mai nessuno prima di lui aveva fatto.

Sciare a Cortina

Cortina offre moltissime possibilità di sci, dalle spettacolari piste da sci che portano a visitare i posti storici della Grande Guerra 1914-18 sul monte Lagazuoi, oppure le piste che ripercorrono i luoghi dove sono stati girati grandi e noti film come Cliffhanger con Silvester Stallone in Faloria, 007 con Roger Moore o Point Break 2 alle Tofane. Per gli appassionati del ripido si possono sciare le bellissime e tecniche piste da sci delle Olimpiadi del 1956.

Tre sono le aree sciistiche di Cortina

La zona del monte Faloria che si collega mediante impianti al monte Cristallo offrendo delle piste per lo più di media difficoltà che raggiungono il punto più alto dei i Tondi di Faloria a 2350 metri. Spettacolare è la vista su Cortina e tutte le montagne che la circondano, che si può ammirare dalle terrazze dei rinomati punti di ristoro.

La zona delle Tofane, un grande comprensorio che parte dalle piste facili a pochi passi da Cortina, per arrivare a quelle nere e tecniche della Tofana dove si svolgono le gare di Coppa del Mondo, fino all'ambita pista nera della Forcella  Rossa.  Spettacolare è la discesa che dal Bus de Tofana, a 2700 metri, arriva fino a Cortina con un sviluppo di oltre 10 chilometri e un dislivello di 1500 metri!

ll comprensorio sciistico delle 5 Torri e del monte Lagazuoi invece è più "soft" con bellissime piste di media difficoltà, consigliate per chi vuole trascorre una bella e serena giornata in mezzo a bellissime montagne e a panorami mozzafiato. Da non perdere la pista dell'Armentarola che parte dal monte Lagazuoi, a 2800 metri, e scende piacevolmente verso il rifugio Scotoni per oltre 9 km. Alla fine della pista per raggiungere gli impianti sciistici della Val Badia e quindi entrare nel Sella Ronda, dei cavalli con delle lunghe corde trainano gli sciatori per circa 500 metri. 

Tutte e tre le aree di sci a Cortina dispongono di bellissimi rifugi con terrazze panoramiche, ottima cucina accompagnata da prestigiosi vini. Le tre aree sciistiche si possono raggiungere facilmente mediante veloci minibas che sono gratuiti per i possessori dello ski pass. 

Anche nei pressi di Cortina si può sciare in bellissimi comprensori, raggiungibili in breve tempo, come il comprensorio sciistico di Sesto Pusteria al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo, il comprensorio della Marmolada, la cima più alta delle Dolomiti con i suoi 3300 metri, della Civetta e il famoso comprensorio del Sellaronda che attraversa 4 passi Dolomitici.

Gli amanti dello sci fuori pista freeride, utilizzando gli impianti di risalita di Cortina, della Marmolada e del monte Sella, possono effettuare più di 250 itinerari di discese spettacolari lungo valloni, forcelle e ripidi canalini che solo le Dolomiti possono vantare.

I rider che vogliono vivere un’emozione ancora più forte e adrenalinica possono partecipare alle spettacolari escursioni in eliski che portano gli sciatori in posti selvaggi e isolati sorvolando le cime e le impressionanti pareti dolomitiche.

Le Guide Alpine Maestri di Alpinismo Dolomiti SkiRock organizzano costantemente escursioni sciistiche, di uno o più giorni, in questo meraviglioso paradiso sciistico e accompagnano gli sciatori alla scoperta delle piste, dei luoghi più belli e dei più caratteristici rifugi alpini dove si potranno assaporare le buonissime e caratteristiche pietanze locali.

Contattaci per prenotare un giro sciistico a Cortina, un freerideo, un'escursione in eliski o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com

Dolomiti SkiRock

Corso Italia, 14 - Cortina d’Ampezzo
Tel. +39 324 747 3939
Cod. Fiscale e P.Iva 01066430255