Sci Alpinistica in Val Fonda e al Passo del Cristallo

Stupendo itinerario sci alpinistico lungo il ghiacciaio del Cristallo, uno dei pochi rimasti in Dolomiti. Un fondo vallone (da dove prende il nome Val Fonda) coronato dalle verticali pareti rocciose del monte Popena di 3152metri e del grande e maestoso Gruppo del Cristallo con i suoi 3221metri.

La Val Fonda, vista la sua ideale posizione, regala quasi sempre delle sciate indimenticabili, con neve soffice e polverosa, e non presenta particolari rischi di valanghe.

Informazioni sulla Sci Alpinistica in Val Fonda e attraversata del Passo del Cristallo

Di norma l'escursione si effettua facendo la salita e la discesa dallo stesso versante nord, lungo la Val Fonda. Il punto di partenza dell'itinerario sci alpinistico è al ponte della Marogna a 1476 metri, dove si parcheggia la macchina e da dove si risale il greto del torrente Rio di Val Fonda fino alle "porte" di un magnifico canyon che conduce al cospetto delle maestosi pareti nord del Monte Popena e del Cristallo.

Arrivati alla base delle pareti rocciose, si devia verso sinistra per ripidi pendii che portano ad uno stretto canalino che si risale a piedi o con i ramponi. Giunti alla fine del canalino, dove inizia l'ampia conca glaciale che scende dalla Forcella del Cristallo, rimessi gli sci, si devia verso destra e si risale fino ad arrivare alla sommità del passo.

Dolomiti SkiRock propone anche una variante di salita molto interessante, con la spettacolare attraversata del Passo del Cristallo, salendo a sud- est dal Passo Tre Croci.

L'itinerario inizia seguendo una stradina boschiva per circa 400 metri. Si svolta quindi a destra per tracce di sentiero fino a giungere alla base del grande vallone che scende dal Passo del Cristallo a 2808 metri di quota.

Si supera un delicato traverso verso destra e si sale a ziz zag il vallone. Arrivati a circa 200 metri dalla forcella, si prende il canale di destra, facendo attenzione ad eventuali accumuli di neve riportata dal vento. Quest'ultimo tratto a volte va affrontato a piedi o, se necessario, con i ramponi.

L'attraversata del Passo del Cristallo con la salita da sud-est va affrontata solamente con manto nevoso sicuro e ben assestato.

La discesa, per entrambi gli itinerari, si sviluppa sul versante nord lungo la magnifica Val Fonda, una discesa di oltre 1300 metri, tutti sciabili e alquanto sicuri. Solo alla fine della conca glaciale si deve superare uno stretto e ripido salto di roccia, che si affronta a piedi, a volte, con scarso innevamento, con l'aiuto di 20 metri di corda, ramponi e piccozza.

L'escursione termina quindi al parcheggio del ponte della Marogna. La variante presuppone di lasciare preventivamente una macchina al parcheggio per il rientro verso il Passo Tre Croci.

Dati tecnici escursione

  • Punto di partenza e ritorno Cortina
  • Montagna di riferimento Monte Cristallo
  • Dislivello totale salita 1300 metri
  • Dislivello totale salita variante 1075 metri
  • Dislivello totale discesa 1300 metri
  • Durata 5 ore circa
  • Esposizione salita nord
  • Esposizione salita variante sud-est
  • Esposizione discesa nord
  • Difficoltà sci alpinistica D: difficile

I punti di appoggio e di ristoro lungo il percorso e nelle vicinanze sono:

  • Bar ristorante al Lago di Landro
  • Ristorante al Passo Cimabanche
  • Albergo bar Carbonin
  • Bar ristorante Son Zuogo al Passo Tre Croci

Materiale necessario

Contattaci per prenotare la Sci Alpinistica in Val Fonda e l'attraversata del Passo del Cristallo, un corso di sci alpinismo o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com