Sci Alpinistica Haute Route Chamonix-Zermatt

La Sci Alpinistica Haute Route Chamonix-Zermatt è il top dei raid di sci alpinismo che si possono effettuare tra i ghiacciai delle Alpi Occidentali. Si parte al cospetto della cima del Monte Bianco per giungere ai piedi del Cervino.

Il tour di sci alpinismo Chamonix-Zermatt è di sette giorni e permette di muoversi nell'ambiente dell'alta montagna superando creste, ghiacciai e vallate. Le notti nei rifugi in alta quota daranno ulteriore fascino a questa vera e propria impresa. L'ultima giornata prevede l'emozionante discesa sotto le pareti del Cervino fino e Zermatt.

Informazioni sulla Sci Alpinistica Haute Route Chamonix-Zermatt

Le Guide Alpine Dolomiti SkiRock durante il periodo primaverile accompagnano gruppi di sci alpinisti alla scoperta della meravigliosa Haute Route Chamonix-Zermatt. 

È richiesta una buona preparazione fisica e un buon livello di sciatore alpinista (BSA). Il tour prevede un dislivello medio giornaliero di salita 850-900 metri circa.

Programma della Haute Route Sci Alpinistica Chamonix-Zermatt

Primo giorno
Ritrovo nel pomeriggio a Chamonix Argentier, presso l'impianto di risalita del Grands Montets, per controllo materiali e ultimi preparativi. Cena e pernottamento in B&B.

Secondo giorno
Ritrovo presso l'impianto di risalita del Grands Montets da dove si parte per il raid. Discesa nel bacino dell'Argentier e salita al Col du Chardonnet e alla Fenetre de Saleina, quindi traversata alla Cab. du Trient.

Terzo giorno
Dalla Cab. du Trient si scende a Campex e ci si trasferisce in bus a Orsieres e Verbier. Presi gli impianti si sale a Les Attles e si attraversa sci ai piedi la Cab. du Monfort.

Quarto giorno
Dalla Cab. du Monfort si superano Col Chaux e de Monin e si sale alla Rosablanche, per poi scendere alla Cab. de Prafleuri.

Quinto giorno
Si sale al Col de Roux e si scende a Barma sul lago de Dix, da cui si prosegue fino al Pas du Chat e quindi si raggiunge la Cab. de Dix.

Sesto giorno
Prese le tracce per il Col de la Serpentine si risale alla Pigne d'Arolla, quota massima del raid a 3790 metri, da cui si scende alla Cab. des Vignettes.

Settimo giorno
Si sale al Col de l'Eveque per poi scendere al Glacier d'Arolla e risalire al Col du M. Brulè e successivamente al Passo di Valpelline. Al cospetto della Nord del Cervino si raggiunge la Schonbielhutte e successivamente Zermatt. Ritorno a Chamonix in treno o minibus. Fine del Tour e rientro a casa.

L'itinerario proposto è una delle varie possibilità offerte dalla Chamonix-Zermatt e potrà subire delle variazioni legate alle condizioni dei ghiacciai o del meteo.

Contattaci per prenotare la Sci Alpinistica Haute Route Chamonix-Zermatt, un corso di sci alpinismo o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com