Ferrata e Freeride al Vallon de Tofana

Di recente è stata costruita una nuova via ferrata sulla parete sud della Tofana di Mezzo sfruttando delle cenge e tratti verticali attrezzati con delle scalette in ferro fissate nella roccia.

Questo percorso si è rivelato molto bello, tecnico e appassionante ed è affrontabile anche durante l'inverno per raggiungere la Forcella del Vallon de Tofana, da dove inizia una spettacolare discesa fuori pista che scende dalla Punta Giovannina fino al Rifugio Dibona.

Informazioni sulla Ferrata e Freeride al Vallon de Tofana

L'itinerario parte dal Bus de Tofana che si raggiunge tramite gli impianti di risalita delle Tofane e con circa venti minuti di cammino.

Arrivati in cresta, calzati ramponi e indossata l'imbragatura e il kit da ferrata, si scende alcuni metri a sud per assicurarsi alla corda metallica.

Si segue tutta la bellissima cengia che costeggia la grande parete sud della Tofana di Mezzo, mentre di fronte l'imponenza della Tofana di Rozes accompagna l'escursionista.

Verso la fine della cengia si deve scendere per circa 50 metri entrando nel Vallon de Tofana. Per guadagnare la sommità si deve risalire per circa 150 metri.

La discesa, fatta in condizioni ottimali, è molto bella e regolare con un lungo pendio di oltre 900 metri di dislivello.

Dati tecnici discesa

  • Difficoltà impegnativa
  • Pendenza media 35°
  • Dislivello discesa 900 metri
  • Esposizione sud

Materiale necessario

Contattaci per prenotare l'escursione Ferrata e Freeride al Vallon de Tofana, un corso di sci fuori pista o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com

Dolomiti SkiRock

Corso Italia, 14 - Cortina d’Ampezzo
Tel. +39 324 747 3939
Cod. Fiscale e P.Iva 01066430255