Ferrata Sci Club 18 al Faloria

La Ferrata Sci Club 18 è stata costruita nel 2009 dalle Guide Alpine di Cortina ed è la via ferrata più difficile di Cortina e una delle più impegnative delle Dolomiti.

Si sviluppa lungo un percorso di nuova concezione nella ricerca di passaggi tecnici e strapiombanti che obbligano l'escursionista ad esercitare una buona forza fisica, soprattutto nelle braccia. È perciò consigliata a coloro che possiedono un buon allenamento e nozioni di arrampicata.

Indicazioni sulla via Ferrata Sci Club 18

La Ferrata Sci Club 18, perfettamente attrezzata con cavo nuovo e con chiodi ravvicinati, protetti da cunei di plastica, si sviluppa lungo la parete Crepe di Faloria ed affianca idealmente il tragitto della funivia del Monte Faloria per un dislivello di circa 300 metri.

Il percorso, che offre una spettacolare panoramica aerea della conca ampezzana, presenta passaggi strapiombanti, una costante esposizione ed una continua verticalità su ottima roccia. È una via ferrata con diversi passaggi atletici, agevolati comunque da qualche gradino.

Il punto di partenza della ferrata è alle pendici della parete verticale, raggiungibile tramite sentiero dalla stazione intermedia di Mandres della funivia del Faloria.

Il tempo di percorrenza della Ferrata Sci Club 18 è di circa due ore e mezza, mentre il tempo totale dell'escursione è di circa quattro ore e mezza. 

Per una giornata "completa" all'insegna dello sport c'è la possibilità di effettuare l'avvicinamento ed il ritorno dalla ferrata con la mountain bike.

I punti di appoggio e di ristoro lungo il percorso e nelle vicinanze sono:

  • Rifugio Mandres
  • Rifugio Faloria
  • Rifugio Tondi

Materiale necessario

Contattaci per prenotare la Ferrata Sci Club 18 al Monte Faloria o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com

Le Nostre Proposte

Dolomiti SkiRock

Corso Italia, 14 - Cortina d’Ampezzo
Tel. +39 324 747 3939
Cod. Fiscale e P.Iva 01066430255