Ferrata Scala del Meneghel alla Tofana di Rozes

Una scalinata verso il cielo, unica nelle Dolomiti: con oltre 270 gradini la Scala del Meneghel è stata costruita a mano nei primi anni del '900, grazie all’ingegno di Luigi Gilarduzzi detto Meneghel che, fabbro e gestore dell’ex Rifugio Wolf Glanvell, forgiò e infisse i fittoni da solo.

La Scala del Meneghel, la prima via ferrata di Cortina d'Ampezzo, fu costruita per superare una parete verticale di 150 metri che porta nel grande vallone del Masarè, alla base della Tofana di Rozes, nel versante nord, offrendo così un percorso attraente per i turisti che a quell’epoca iniziavano a visitare le Dolomiti.

I gradini sono infissi in modo ortogonale rispetto alla parete, rendendo così la salita più aerea ed esposta.

Informazioni sulla Ferrata Scala del Meneghel

Escursione molto bella e caratteristica che porta tutto intorno alla Tofana di Rozes attraverso un paesaggio maestoso, dove non di rado si possono vedere molti camosci selvatici e marmotte. 

L'itinerario inizia dal Rifugio Dibona, raggiungibile in auto dalla strada Cortina - Falzarego, da dove parte il sentiero di avvicinamento che si innalza fino alla base della Tofana di Rozes per poi guadagnare la forcella Col dei Bos.

Dalla forcella si scende lungo la bellissima Val Travenanzes  seguendo le indicazioni dei cartelli segnavia, fino all’attacco della ferrata.

Dopo aver percorso l'emozionante tratto ferrato, ed aver ammirato la bellissima cascata alla sinistra della ferrata, si sale lungo la Val del Masarè per un bel sentiero, originale della Grande Guerra, fino a raggiungere il Rifugio Giussani a 2600 metri, ottimo punto di ristoro. 

Dopo aver percorso un dislivello in salita di circa 800 metri, per facile mulattiera si riscende quindi al rifugio Dibona.

Il tempo di percorrenza del tratto ferrato, attrezzato completamente con cavo d'acciaio, è di circa quaranta minuti mentre l’intero giro della Tofana di Rozes è di circa cinque ore e mezza.

I punti di appoggio e di ristoro lungo il percorso e nelle vicinanze sono:

  • Rifugio Giussani
  • Rifugio Dibona

Materiale necessario

Contattaci per prenotare la Ferrata Scala del Meneghel o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com