Escursione con le Ciaspole al Monte Piana

L'escursione con le ciaspole al Monte Piana prevede un bellissimo itinerario che si sviluppa su un altipiano pianeggiante, con vista privilegiata sulle Tre Cime di Lavaredo.

Un percorso dolce che offre la possibilità di camminare serenamente fino alla capanna del poeta Giosuè Carducci, mentre per i più allenati è possibile continuare la ciaspolata fino alla grande Croce di Dobbiaco che sovrasta il lago di Landro.

Da ricordare che su questa piatta montagna persero la vita ben 14000 soldati durante il Conflitto Mondiale 1914-18.

Informazioni sull'escursione con le ciaspole al Monte Piana

Da Cortina si sale in auto fino al Lago di Misurina, oltrepassato il lago si prende la strada che porta alle Tre Cime di Lavaredo, dove è ben visibile il grande parcheggio da dove partono le motoslitte.

In circa 20 minuti di veloce motoslitta si raggiunge il rifugio Bosi a 2205 metri, con il suo piccolo ma interessante museo della Grande Guerra, dove si trovano interessanti fotografie storiche.

L'escursione parte dolcemente in direzione nord fino al monumento a forma di piramide, dedicato al poeta Giosuè Carducci.

Formando un grande anello, ammirando la Croda Rossa, il Monte Cristallo, i Cadini di Misurina e, per finire, le imponenti pareti nord delle Tre Cime di Lavaredo, si ritorna al rifugio.

Per il ritorno a valle è possibile scendere in slittino, lungo una divertente stradina innevata.

Dati tecnici dell'escursione con le ciaspole al Monte Piana

  • Gruppo montuoso: Dolomiti di Sesto
  • Punti di appoggio: ristorante Misurina - Rifugio Bosi
  • Esposizione: tutte
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello salita 120 metri
  • Tempo totale escursione: 3/4 ore

Materiale necessario

Contattaci per prenotare un'escursione con le ciaspole al Monte Piana, un corso di alpinismo o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com