Corso di formazione per accesso e lavoro su funi in siti naturali e artificiali

Corso di formazione ed abilitazione professionale per “accesso e lavoro su funi in siti naturali e artificiali”, secondo quanto disposto dal D.lgs. 81/2008.

Il corso si rivolge a:

  • chi lavora esclusivamente o parzialmente con l'utilizzo di funi e DPI di III° cat: fissaggio reti, movimentazione massi su scogliera, lavavetri su palazzi, pulitura vani ascensori, verniciatura pali o silos, saldatura/installazione di tubature/condotte verticali, manutenzione dighe, fissaggi su facciate
  • chi effettua operazioni speciali di evacuazione soccorso, addetti impianti sciistici, parchi avventura
  • chi si occupa di verniciatura pali di navi e/o tralici industriali
  • coloro che devono eseguire operazioni di disboscamento e potature piante alto fusto
  • agli Enti di ogni grado il cui personale esegue lavorazioni o controlli in “quota”

La formazione è specificatamente rivolta ad operatori che effettuano lavori in quota, in siti naturali o artificiali, manutenzioni edili, pulizia tetti e grondaie senza l'utilizzo del ponteggio (Ai sensi del D. Lgs. 81/2008, del D.Lgs. 106/2009 e della Direttiva 2001/45/CE).

La struttura del corso lavoro su funi ottempera a quanto previsto dall'allegato XXI del D. Lgs 81/2008 che definisce il programma del corso suddiviso in:

  • Modulo base (12 ore), in aula
  • Modulo A specifico pratico (20 ore)

Entrambi i moduli prevedono verifiche che, se superate con esito positivo, danno diritto al rilascio dell'attestato da parte dell’Ente Formatore Collegio Nazionale Guide Alpine, con validità su tutto il territorio nazionale.

Per chi ha già frequentato il Modulo base di 12 ore previsto dalla legge, è possibile accedere direttamente al modulo specifico pratico A.

Il corso è naturalmente valido anche per coloro che hanno la necessità di ottenere il certificato per l’uso dei DPI III° categoria, sempre previsto dal D.lgs. 81/2008.

Informazioni sul corso di formazione per lavori su fune e lavori in quota

Modulo teorico di 12 ore in aula:

  • informazioni e problematiche del lavoro su funi
  • normative e aspetti legali
  • aspetti tecnici
  • aspetti medico-sanitari

Al termine del modulo è previsto un test di verifica dell'apprendimento a risposte multiple. Il Test si considera superato con almeno il 70% delle risposte esatte. Il mancato superamento del test comporta la ripetizione del modulo.

Modulo specifico-pratico di 20 ore:

  • prove tecniche di movimento su linee di accesso fisse come il superamento dei frazionamenti, la salita in sicurezza di scale fisse e tralicci
  • prove tecniche di posizionamento dell'operatore
  • prove tecniche di ancoraggi e frazionamenti su strutture artificiali o naturali
  • prove tecniche di calate e discese con funi
  • prove tecniche di posizionamento funi, frazionamenti, risalita e recupero con paranchi o altre attrezzature specifiche
  • prove tecniche di sollevamento, posizionamento e calata dei materiali
  • prove tecniche di evacuazione e salvataggio

Al termine del modulo specifico-pratico è previsto un test pratico di verifica dell'apprendimento. Il test si considera superato se le prove vengono eseguite correttamente. Il mancato superamento del test comporta l'obbligo di ripetere il modulo.

Il corso per lavori su fune e lavori in quota si svolge in quattro giornate consecutive a tempo pieno. Può essere comunque strutturato diversamente su specifica richiesta dell'azienda cliente. 

Contattaci per prenotare il corso di formazione lavoro su funi e lavori in quota in siti naturali e artificiali o per richiedere maggiori informazioni

tel. +39 324 747 3939 – info@dolomitiskirock.com

Dolomiti SkiRock

Corso Italia, 14 - Cortina d’Ampezzo
Tel. +39 324 747 3939
Cod. Fiscale e P.Iva 01066430255